Ieri a Staranzano (Gorizia) si sono incontrate le squadre dei I Patrini di Malnate (rafforzata da Alberto Veronese dei White Sox Bo) ed una selezione di giocatori della Fiorentina, Cvinta Ravenna e White Sox Bologna. La giornata è stata organizzata per celebrare il venticinquesimo anniversario della fondazione della AUSER (Associazone di volontariato per Assistenza di anziani e disabili).
Davanti ad un folto pubblico e alla presenza di numerosi ragazzi ciechi ed ipovedenti, si sono date battaglia I Patrini Malnate e la Selezione Est, due formazioni che hanno offerto la possibilità di apprezzare le abilità dei giocatori e la potenzialità del baseball. L’affiatamento di squadra dei Patrini ha prevalso sulla selezione dell’Est per 8-0 e ha macinato punti fin dalla prima ripresa. Per i malnatesi si sono messi in luce Veronese (6 valide su 7 turni), Moreschi (5 su 6) e Case (4 su 7) con un’ottima difesa.

[email protected]