Non ce l’ha fatta a vincere il ballottaggio finale con Michele Oberti, campione d’Italia assoluto negli 800. Il saronnese Lorenzo Perini, vicecamione europeo juniores dei 110 ostacoli, è arrivato secondo. Il titolo di atleta lombardo dell’anno è andato al suo collega bergamasco con oltre il 70 per cento delle preferenze.
Oggi pomeriggio si sono tenute le premiazioni per l’attività 2013: appuntamento alle 15.30 al Crowne Plaza Hotel di San Donato Milanese. Oltre a Perini hanno presenziato anche tanti altri atleti della provincia di Varese come Marco Brambilla (San Marco Busto), Maria Tartari (Runners Valbossa Azzate), Silvia Zanini (Nuova Atletica Varese), Irene Morelli e Mirko Partenope dell’Osa Saronno e Jacopo Peron (Gavirate).

[email protected]