Nella trentunesima edizione sono stati  91 i concorrenti in corsa nel radizionale il tracciato tra Lombardia e Piemonte della San Macario – Orta, voluta dal Gruppo Sportivo San Macario Valerio Biolo. Si tratta di una delle ultime classiche in linea rimaste per la categoria Allievi.
colnaghiPoco dopo metà corsa si è registrato l’attacco di Lorenzo Gumiero ( Cadrezzate), Luca Colnaghi ( Sovico), Federico Trezzi ( Alzate Brianza), e Federico Pascarelli (Team Pro Bike Junior). Negli ultimi metri la lotta per la vittoria è stata tra Colnaghi e Trezzi, con il brianzolo che ha vinto di misura.
Conclusa la gara sono state diramate le convocazioni per il Campionato Regionale Allievi di domenica prossima. A rappresentare i colori varesini ci saranno: il campione provinciale Alessandro Covi, Manuel Belloni, Lorenzo Gumiero e Giuseppe Lo Nigro, tutti della Scuola Ciclismo Cadrezzate Guerciotti, Vasile Bucicovschi e Gabriele Visentin del Club Ciclistico Cardanese, Thomas Boaretto e Davide Pupillo della Lavena Coop di Ponte Tresa.

Ordine di arrivo
1) Luca Colnaghi (Vc Sovico) km 70 in 1h49’45” media 38,269
2) Federico Trezzi (Alzate Brianza)
3) Federico Pascarelli (Team Pro Bike Junior) a 8”
4) Stefano Bertoletti (Bareggese) a 23”
5) Alessandro Covi (Cadrezzate)
6) Manuel Belloni (Cadrezzate) a 28”
7) Nicolò Vezzola (Ronco Maurigi)
8) Davide Baldacchini (Paladina)
9) Aldo Caiati (Ronco Maurigi)
10) Stefano Oldani (Pro Bike Junior)

[email protected]