Grande divertimento per i piccoli triathleti che lo scorso sabato 7 giugno hanno partecipato al 2° triathlon promozionale a Bozza di Bogno – località Besozzo (Varese). Tutti vincitori i 40 partecipanti che, alcuni per la prima volta, hanno potuto provare l’emozione di una gara di triathlon tutta per loro nella splendida cornice del lago Maggiore in una giornata all’insegna della natura e dello sport sano. Tre le categorie dei partenti: Ragazzi (2000/2002) nuoto 100m bici 4K corsa 1000m; Esordienti (2003/2004) nuoto 50m bici 2Km corsa 500m; Cuccioli (2005/2006) nuoto 25m bici 1km corsa 250m. Seconda edizione di un appuntamento che sa regalare divertimento ma in totale sicurezza grazie ai 20 volontari dell’OXYGEN che, coordinati da Erik Wolfart, hanno assicurato il massimo del controllo e dell’assistenza durante tutte le frazioni della gara.

Una giornata che segna la conclusione brillante del primo anno del settore giovanile dell’OXYGEN Triathlon ASD di Ispra e dei progressi fatti dai triatletini nelle 3 diverse discipline. Soddisfazione per il presidente del club, Fabrizio Minarini, che ha seguito in prima persona gli allenamenti di nuoto dei 20 ossigenatini e che nota i progressi in un giorno in cui il nuoto è in acque libere e non in piscina come di solito.
Da settembre parte il nuovo anno e sarà possibile iscriversi la stagione 2014/2015 così da accedere agli allenamenti di gruppo settimanali (uno per disciplina) con allenatore. Per maggiori informazioni sul settore Giovanile Oxygen: http://oxygentriathlon.it/youth/ oppure è possibile contattarci all’indirizzo: [email protected]
Durante la gara sono stati raccolti 200 euro per la ONLUS Associazione Maria San Filippo in favore di Monica Bazzano, la mamma di una giovane triatleta che attualmente riceve cure specialistiche e molto costose a Houston (USA).

[email protected]