Tutto è pronto al PalAlbani di Varese (passato da ieri sotto la gestione dei Killer Bees) per un weekend di sport, divertimento e hockey su ghiaccio dedicato a tanti bambini. Sabato 5 e domenica 6 aprile la struttura varesina ospiterà la 18^ edizione del Torneo Internazionale Città di Varese, lo storico torneo dedicato ai giovanissimi giocatori di hockey dell’under 8 e dell’under 10 organizzato dall’Associazione Hockey Club Varese.
A prendere parte al Torneo circa 200 bambini divisi in 14 squadre, il doppio dei partecipanti rispetto all’edizione 2013. Le squadre iscritte presenti non sono solo italiane ma provengono anche da Svizzera, Serbia e Slovenia: HC Ambrì Piotta (Svizzera), HC Lugano (Svizzera) con due squadre, HK Beostar (Serbia), HK Partizan Belgrado (Serbia) con due squadre, HDD Olimpija Ljubljana (Slovenia), HK Tas Belgrado (Serbia), HC Ambrosiana Milano, HC Milano Rossoblu, HC Val di Fassa, HC Valpellice e HC Varese con due squadre di giovani promesse.
Il programma dell’evento è serrato: sabato 5 aprile si gioca dalle 8:30 alle 17:00 con pausa alle 11:45 per la cerimonia e la presentazione dei piccoli hockeisti. Domenica 6 aprile partite dalle 8:00 alle 14:00 e a seguire una grande festa per le premiazioni. Verrà, infatti, premiata non solo la squadra vincitrice ma anche il miglior portiere, difensore, attaccante e, ovviamente, il piccolo capocannoniere. Per allietare il week-end del Torneo Internazionale Città di Varese, l’Hockey Club Varese allestirà una zona ristoro dove i volontari prepareranno costine e salamelle per tutti. Non mancheranno i Mastini della serie B e la mascotte Augustoper i saluti di fine stagione. “Fino ad oggi non era sicuro, ma grazie all’intervento del Comune di Varese e in particolare dell’assessore allo Sport Maria Ida Piazza e alla collaborazione di tutte le società che gravitano attorno al Palalbani, il Torneo Internazionale Città di Varese si svolgerà regolarmente come da programma – afferma soddisfatto Davide Quilici, Presidente dell’HC Varese. Un ringraziamento di cuore anche alla Provincia di Varese che da anni ci supporta e al direttore dell’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese, Paola Della Chiesa, che con l’Agenzia sostiene il nostro importante evento di fine stagione”.

[email protected]