Pareggio solo sfiorato per la Von di Luca Bianchi, che in un match combattutissimo in trasferta a Cremona va incontro ad una sconfitta per 7-6. La seconda sconfitta consecutiva non preoccupa comunque il coach. L’obbiettivo della squadra è quello di salvarsi. “Noi puntiamo ad insegnare ai ragazzi umiltà, pazienza e lavoro – spiega -. I risultati arriveranno. Il campionato è molto lungo e sono fiducioso. Vediamo con il prosequio delle partite, come la squadra riuscirà a rispondere”.
La partita è inizialmente equilibrata con il primo parziale che termina in parità: 1-1. Nei due tempi successivi emerge la superiorità dei padroni di casa che chiudono il terzo quarto sul risultato di 7-5. Nell’ultimo tempo la Von tenta la rimonta che però non riesce. La squadra riesce solo ad accorciare con la rete di Roffi.
In classifica Varese resta a 0 punti, chi è partita con il piede giusto è invece la Busto Nuoto che ha conquistato il terzo risultato utile consecutivo. Dopo due vittorie, è riuscita a pareggiare in rimonta in trasferta a Vigevano. In classifica la squadra di Separovic è terza dietro a Piacenza e Monza a quota 7 punti. Il prossimo turno prevede incontri casalinghi sia per Varese che per Busto: la Von ospita Vigevano, mentre i draghetti attendono Torino.

Risultati: Canottieri Bissolati-Von 7-6; Vigevano-Busto 6-6, Milano-Piacenza 6-8, Osio-Monza 7-8, Trevisio-Bocconi Sport 9-8. Riposa: Acquatica Torino.
Classifica: Piacenza 12 punti, Monza 9, Busto 7, Osio, Milano e Trevigio 6, Vigevano 4, Von, Canottieri Bissolati e Bocconi Sport 3, Torino 0.

e.c. ([email protected])