La Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato le graduatorie per il completamento dell’organico del Campionato di Serie D per la stagione 2013/2014. Il Verbano di patron Barbarito è stato escluso in quanto ha già beneficiato del ripescaggio due anni fa, nella stagione sportiva 2011/2012. A questo punto è ufficiale che i rossoneri saranno ai nastri di partenza del Campionato di Eccellenza (girone A), che inizierà domenica 1° settembre.
Chi, invece, è stato ammesso alle graduatorie è il Sancolombano che risulta al primo posto tra le squadre perdenti gli spareggi di Eccellenza. Viste le rinunce già certe di alcuni club alla Serie D, dunque, la compagine milanese di San Colombano al Lambro può già considerarsi nella massima categoria dilettantistica. La sua uscita di scena dall’Eccellenza comporta la probabile formazione del girone A a 17 squadre con l’inserimento di un turno di riposo. Nel girone A ci sono inserite le seguenti squadre della nostra provincia e del circondario: Sestese, Solbiasommese, Union Villa Cassano, Vergiatese, Verbano, Legnano, Bustese, Magenta, Fenegrò e Arconatese.

[email protected]