Varese, centro del volo a vela mondiale.
È quanto stabilito dall’assemblea della Federazione Aeronautica Internazionale che ha indicato la Città Giardino come posto ideale per ospitare la conferenza dell’International Gliding Commission, massimo organismo internazionale del volo a vela all’interno della FAI.
Un sogno che si avvera per il territorio, ottenuto sbaragliando l’agguerrita concorrenza di una superpotenza come gli Stati Uniti, e che inorgoglisce il Centro Studi Volo a Vela Alpino, che da 50 anni si adopera per la diffusione del volo, e l’Aero Club Adele Orsi di Calcinate, al quale è stato assegnato l’organizzazione della conferenza che si terrà tra il 5 e l’8 marzo 2014 al Palace Hotel Varese.
Commosso il neo presidente dell’ACAO e capofila del progetto internazionale Margherita Acquaderni Caraffini: “Questo è un momento storico per il volo a vela italiano. Riuscire a battere gli Stati Uniti vedendosi assegnare la massima conferenza del mondo volovelistico è una gioia immensa. Noi vogliamo continuare a far crescere Calcinate nel mondo, nella tradizione cominciata quando questo aeroporto nacque nel 1961 e immediatamente divenne un aeroporto di volo a vela conosciuto in tutto il mondo”.
Estremamente soddisfatti anche la Provincia nella persona del Presidente Dario Galli (“Qualora ve ne fosse la necessità, questa è la conferma che la nostra provincia ha potenzialità enormi” il suo commento), e il Direttore dell’Agenzia del Turismo Paola Della Chiesa (“Con il volo a vela la promozione del territorio decolla anche nel campo aeronautico, un settore, tra l’altro, che ha nel nostro territorio la sua culla e gran parte della storia e dell’industria di settore”), che fin da subito hanno deciso di sostenere questa importante iniziativa.

[email protected]