Il Campionato Italiano Turismo Endurance inaugura la stagione 2013 con il primato cronometrico del giovane pilota pescarese. Miglior tempo di Super 2000 per Istvan Minach (Renault NewClio).
Il primo riscontro cronometrico della stagione per il Campionato Italiano Turismo Endurance è di Kevin D’Amico e della Seat Leon LR di Divisione Super Production schierata dalla Tjemme.
Con il tempo di 1’44.857, a 140.248 km/h di media, il 22enne ex-formulista pescarese, si è imposto infatti nella sessione di prove libere appena conclusasi a Vallelunga.
Soli 63 millesimi sono invece il ritardo dal primato per Danilo Galvagno (AGS Motorsport) che è riuscito a precedere i campioni in carica Busnelli-Moccia (DTM Motorsport) di quasi tre decimi di secondo.
Alle spalle di un tris di Seat Leon LR è la BMW M3 di Walter e Paolo Meloni (W&D), subito nel gruppo di testa e con oltre tre secondi di vantaggio su Bizzaglia-Marchio (Seat Leon LR AS Evolution).
Primato cronometrico di Super 2000 e sesto tempo assoluto, invece, per il campione in carica di Divisione Istvan Minach (Renault NewClio Autostar, in foto) davanti alle Seat Leon Supercopa di Daniele Verrocchio (TJemme) ed alla Peugeot RCZ Cup di Ivan Capelli e Marco Coldani.
Appuntamento alle 16.00 con la prove di qualificazione.

[email protected]