Sono 52 gli atleti, in rappresentanza di venticinque società, che compongono la Nazionale maggiore (31 uomini e 21 donne) in preparazione a Piediluco in vista dell’Europeo Senior e Pesi Leggeri programmato a Siviglia (Spagna) dal 29 maggio al 2 giugno. La squadra sta facendo il lavoro di “rifinitura” sul lago umbro e ieri il Direttore Tecnico Giuseppe La Mura ha ufficializzato gli equipaggi che saranno in gara sulle acque del bacino ricavato nel Canale di Alfonso XIII.
All’Europeo parteciperanno 43 nazioni per un totale di 543 atleti che daranno vita a 17 specialità (14 olimpiche e tre non olimpiche). Tra gli equipaggi azzurri spicca la nuova formazione del doppio senior di Romano Battisti e Francesco Fossi (Fiamme Gialle), quest’ultimo ha preso il posto di Alessio Sartori (Sartori e Battisti hanno vinto l’argento a Londra 2012), e quella del quattro senza pesi leggeri con Elia Luini (CC Aniene) che, per l’Europeo, ha lasciato la vogata di coppia per la punta e voga con Livio La Padula, Armando Dell’Aquila e Martino Goretti (Fiamme Oro). A Siviglia, sulle acque del Guadalquivir, oltre all’ammiraglia maschile, che inizia a fare il suo percorso internazionale verso Rio 2016, v’è anche l’ottorosa che Claudio Romagnoli ha voluto presentare già al primo appuntamento di cartello con questa formazione: Benedetta Bellio (SS Murcarolo), Giorgia Bergamasco (Cus Bari), Federica Menegatti (SC Padova), Veronica Paccagnella, Selene Gigliobianco (SC Elpis), Erika Faggin (Canottieri Gavirate), Irene Vannucci (VVF Tomei), Sabrina Noseda (SC Lario), Camilla Contini-timoniere (Canottieri Gavirate).

GLI EQUIPAGGI IN GARA ALL’EUROPEO DI SIVIGLIA:

SENIOR MASCHILE:
Singolo – Francesco Cardaioli (SC Padova)
Doppio – Francesco Fossi, Romano Battisti (Fiamme Gialle)
Quattro di coppia – Domenico Montrone, Simone Venier, Matteo Stefanini, Simone Raineri (Fiamme Gialle)
Due senza – Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Matteo Castaldo (RYCC Savoia)
Quattro senza – Giuseppe Vicino, Sergio Canciani, Mario Paonessa (Fiamme Gialle), Vincenzo Capelli (CC Aniene)
Otto – Leopoldo Sansone (CRV Italia), Vincenzo Abbagnale (CN Stabia), Emanuele Liuzzi (Fiamme Oro), Fabio Infimo (RYCC Savoia), Luca Parlato (Marina Militare), Andrea Tranquilli (Fiamme Gialle), Andrea Caianiello, Rosario Agrillo (Fiamme Oro), Gianluca Barattolo-timoniere (Marina Militare)

PESI LEGGERI MASCHILE:
Singolo – Simone Molteni (Cus Pavia)
Doppio – Andrea Micheletti (Canottieri Gavirate), Pietro Ruta (Marina Militare)
Due senza – Guido Gravina (RCC Cerea), Giorgio Tuccinardi (Forestale)
Quattro senza – Livio La Padula, Armando Dell’Aquila (Fiamme Oro), Elia Luini (CC Aniene), Martino Goretti (Fiamme Oro)

SENIOR FEMMINILE:
Singolo – Alessandra Patelli (SC Sile)
Doppio – Giulia Pollini (CC Cernobbio), Eleonora Trivella (VVF Billi)
Quattro di coppia – Laura Schiavone (CC Irno), Giada Colombo (SC Tritium), Sara Magnaghi (SC Moltrasio), Gaia Palma (Sisport Fiat)
Due senza – Beatrice Arcangiolini (SC Firenze), Gaia Marzari (SC Lario)
Otto – Benedetta Bellio (SS Murcarolo), Giorgia Bergamasco (Cus Bari), Federica Menegatti (SC Padova), Veronica Paccagnella, Selene Gigliobianco (SC Elpis), Erika Faggin (Canottieri Gavirate), Irene Vannucci (VVF Tomei), Sabrina Noseda (SC Lario), Camilla Contini-timoniere (Canottieri Gavirate)

PESI LEGGERI FEMMINILE:
Singolo – Enrica Marasca (Marina Militare)
Doppio – Laura Milani, Elisabetta Sancassani (Fiamme Gialle)

[email protected]