Come anticipato questa mattina, è arrivata la tanto attesa ufficialità di Franklin Hassell, il nuovo lungo titolare della Cimberio. L’americano di Chesapeake, in Virginia, ha firmato un contratto di un anno con la società di piazza Monte Grappa ed è pronto a raccogliere l’eredità di Bryant Dunston. Il centro classe 1988 dal fisico possente (203 cm per 107 kg) si appresta a vivere la sua prima esperienza in Italia, dopo la più che positiva stagione in Israele in forza all’Hapoel Holon, con la quale ha disputato un campionato da protagonista.
Dando uno sguardo alla sua carriera, Hassell è cresciuto nella squadra dell’Indian River High School per poi continuare nell’Old Dominion Monarchs, formazione di college dove è rimasto per 4 stagioni. Nel 2011 veste la maglia dei Canton Charges nella lega di sviluppo della NBA: qui gioca 45 partite realizzando 10,2 punti e conquistando 6,9 rimbalzi di media a partita. La passata stagione lascia gli Stati Uniti per trasferirsi in Israele, all’Hapoel Holon, club con cui disputa anche l’EuroChallenge (11 partite con 20,2 punti e 11,6 rimbalzi di media). In campionato gioca 26 partite segnando 17,9 punti e recuperando 14,9 rimbalzi in 35 minuti di impiego.
Dopo le preziose conferme di alcuni elementi di questo anno e i nuovi arrivi di Aubrey Coleman, Keydren Kiki Clark e Marko Scekic, il mercato biancorosso più ritenersi chiuso. Non resta altro che attendere solo pochi giorni: lunedì 19 agosto, infatti, la squadra al completo si radunerà e i tifosi potranno cominciare a vedere all’opera la nuova Cimberio 2013/14.

[email protected]