La Eas Viar Valvole Sumirago raggiunge l’obbiettivo playoff arrivando nelle prime quattro posizioni al termine della prima fase.
Con il risultato migliore possibile, i ragazzi di coach Bonollo (nella foto a lato) portano a casa i tre punti necessari a scavalcare in classifica la compagine bustocca che cade, con lo stesso risultato, in casa della prima della classe e di fatto dice addio alla fase playoff promozione proprio in favore dei varesini.
I ragazzi di Sumirago partono con buona determinazione ed in entrambi i primi due parziali mantengono un vantaggio che permette di non essere mai impensieriti dai tentativi di rimonta avversari. Solo nel finale del primo set i ragazzi di Bulciago si fanno sotto nel finale ma il vantaggio dell’Eas è tale da poter gestire e chiudere 23 a 25. Con l’inizio della terza frazione si nota un leggero calo dei varesini che commettono qualche errore di troppo e si trovano sotto di tre punti ad inizio set. Dopo una prima fase caratterizzata da un po’ di tensione e nervosismo che obbliga Bonollo al classico Time Out motivazionale, si ritorna in campo e dal 7- 4 si passa velocemente ad un 7-14 che di fatto chiude i giochi.
Al termine della gara arriva la notizia che sul campo di Oreno la Propatria Busto cede per 3-0, risultato che, come già detto, lancia Sumirago ai playoff promozione, quelli che, comunque vada, garantiscono alla formazione di EAS VIAR Valvole di essere sicuramente ancora in serie C la prossima stagione. Con questa tranquillità, ora in casa Sumirago si potrà lavorare per sistemare le condizioni di lavoro settimanali e giocare una seconda fase dove togliersi un po’ di soddisfazioni date dal buon gioco.

BULCIAGO – EAS VIAR SUMIRAGO: 0-3 (23-25,17-25, 20-25)
EAS VIAR Valvole SUMIRAGO: Mattavelli 4, Bonetti 14, Lizzappi (K) 7, Natto 10, Valli 3, Cavaliere 6, Minusso (L), Mucin. N.e.: Massara, Dello Iacono.

[email protected]