Ritorna al successo dopo un lungo digiuno la Elmec Campus Varese di Coach Gergati, militante nel campionato di C regionale. Vittoria casalinga meritata contro Cerro Maggiore, (Bellotti 25) frutto di un buon lavoro in palestra durante tutta la settimana e di una prova corale degna di nota; l’ ottimo approccio alla gara per Bernasconi e compagni e l’alta intensità difensiva regalano un importante tassello ai giovani del Campus in chiave salvezza.
Continua, invece, la serie negativa per la formazione U19 Eccellenza: pesante il tonfo sul campo del Cus Torino (59-83), dove i ragazzi di coach Besio hanno resistito solo un quarto (18-22 il parziale), ma ottima è stata la reazione nel turno casalingo contro la capolista Assigeco Casalpusterlengo, che la scorsa estate ha effettuato un reclutamento massiccio. Il finale ha visto prevalere gli ospiti per 72-66, ma Piccoli e soci hanno sfiorato davvero il colpaccio con un +3 a quattro minuti dal termine ed una volata finale che, ancora una volta, lascia l’amaro in bocca.
Gli U17 di coach Pagani cadono a Milano contro la capolista Armani per 76-51, ma Ferretti and compagni lottano con ardore, confermando i progressi compiuti nell’ultimo mese. Fatale il secondo quarto con un parziale di 16-0 che ha, di fatto, chiuso la partita.
Nel campionato U15 Eccellenza, la formazione di coach Pagani, targata Campus, cede in volata alla Pallacanestro Cantù.  53-51 in quella che si è dimostrata una sfida avvincente ed aperta fino all’ultimo secondo.
Gli U14 di coach Todisco hanno perso in quel di Milano3, nell’anticipo della prima giornata del girone di ritorno. Avanti nel punteggio fino al 35’, i roburini cedono solo nelle battute finali, arrendendosi alla maggior determinazione e forza fisica degli avversari(81-72).
Gli U13 Elite di coach Fornaroli hanno invece osservato un turno di riposo e si apprestano ad affrontare ‘’l’impossibile’’ trasferta di Desio, seconda forza del torneo.
Nei campionati regionali, da segnalare la sconfitta interna degli U17 di coach Baroggi ad opera di un’ottima Valceresio per 66-67. E, mentre gli U15 di coach Tavian si apprestano ad affrontare la seconda fase per continuare a sognare, (prima giornata contro Malnate in trasferta), gli U14 Campus di coach Cattalani sbancano Luino con un perentorio 71-46, confermandosi terza forza del proprio girone.

                                                              [email protected]