Weekend da dimenticare per le squadre del settore giovanile della Pallacanestro Varese. Delle cinque categorie scese in campo, infatti, ben 4 sono state le sconfitte a fronte di una sola vittoria.
Perde in trasferta a Milano contro Urania, in una partita disputata punto a punto, la squadra Under 19. Risultato finale 57 a 51 a favore dei milanesi. Non riesce l’ impresa alla squadra Under 17 che, pur disputando una buona partita, viene sconfitta a Cantù con il risultato di 84 a 73. Strada sempre più in salita per il gruppo Under 15 alla ricerca dell’ ultimo posto valido per il passaggio alla fase successiva del campionato. La sconfitta per 64 a 39 contro la diretta avversaria AJ Milano, rende il cammino sempre più arduo. Una brutta partenza dei varesini, in formazione d’emergenza per tre assenze importanti, 19 a 4 il risultato dopo il primo quarto, e con 0 su 17 al tiro da tre, spianano la strada al successo per i padroni di casa. Passa nettamente la capolista Comark Bergamo al PalaWhirlpool nella categoria Under 14. Risultato finale 94 a 70 a favore dei bergamaschi. Vittoria della squadra Under 13 contro Lissone nella partita giocata al PalaWhirlpool. Tengono bene gli ospiti nel primo quarto. Poi una buona difesa permette ai varesini di chiudere l’incontro sul punteggio di 83 a 59.
Nel prossimo turno il gruppo Under 19 ospiterà tra le mura amiche Virtus Isola. Turno interno anche per gli Under 17 che, però, ospiteranno Casalpusterlengo. Match esterno per gli Under 15 che andranno a Legnano mentre domani alle ore 21:00 il gruppo Under 14 accoglierà Rimadesio. Infine turno esterno per gli Under 13 che sabato affronteranno la Casoratese.

[email protected]
(foto da www.pallacanestrovarese.it)