Questa sera a Le Bettole scatta il sesto appuntamento del mese di luglio. La serata ha inizio alle 20.40 e propone, come di consueto ormai, sette premi.
Il clou della riunione è il premio Living is Life (ore 22.45), un handicap sui 2100 metri della pista in erba riservato ai cavalli di tre anni. A contendersi questa corsa, che porta il nome del mensile diretto da Nicoletta Romano di Rotonda ed edito da Giuseppe Vuolo, ci sono sette partenti che daranno vita ad una battaglia molto equilibrata: il primo è Magnasco, già vittorioso a Le Bettole nell’handicap sui 1950 metri del 6 luglio scorso, poi partiranno le femmine Kramer Drive e Sweet Lollipop seguite dal numero 4 Kitano, Isabel Flower, History Gold e infine Miss Jamal.
Passando al programma di gare, dà inizio alla riunione il premio Bisuschio, condizionata sui 1000 metri in erba. Si passerà poi al premio Roncaccio, handicap ad invito che si correrà sulla sabbia sulla distanza di 1500 metri; stessa distanza sulla sabbia per il Morosolo, l’handicap di minima, che precede il reclamare Induno Olona. Dopo il clou del Living is Life, si correranno gli ultimi premi: Ticino e Sesto Calende.

[email protected]