Sono ormai certi due nuovi arrivi in casa Verbano. Per centrare l’obiettivo della salvezza, la società di patron Barbarito ha rinforzato il proprio organico con un doppio colpo: in rossonero approdano il portiere classe ’89 Matteo Andreoletti e il centrocampista Francesco Ruggiero. L’estremo difensore è un prodotto del vivaio dell’Atalanta che ha un recente passato in Lega Pro tra Lecco, Pro Sesto e Pro Patria; Ruggiero, invece, nato a Ravenna nel 1988, ha esordito nel club della sua città da giovanissimo e poi ha vestito la maglia di Val di Sangro, Olimpia Celano e Vibonese prima di arrivare al Valle d’Aosta dove, nello scorso campionato, ha vinto la serie D mettendo a segno anche un gol in 16 presenze.
Pronti a fare le valigie sembrano il centrocampista Lucenti e l’attaccante Aloe, arrivato a Besozzo in ottobre con tante aspettative, fino ad ora deluse: nessun gol per lui e prestazioni opache.

[email protected]