Come era giusto che fosse è il Livorno la terza squadra a conquistare la promozione nella massima serie con Sassuolo e Verona. La gara di ritorno della finale playoff, giocata contro l’Empoli questa sera davanti a 20.000 spettatori che hanno gremito il “Picchi”, è terminata 1-0 in favore dei padroni di casa. La rete al 32′ del primo tempo grazie ad un colpo di testa del solito Paulinho. Tra le fila degli amaranto anche l’ex biancorosso Alessandro Bernardini che è rimasto in campo per tutti e 90 i minuti.

[email protected]