Da Serie bwin a Serie B Eurobet. Nelle ultime tre stagioni la serie B è stata sponsorizzata da bwin, il sito di scommesse sportive che ha dato legato il proprio nome al campionato cadetto. Quando, lo scorso 30 giugno è terminato l’accordo triennale, la Lega Serie B ha trovato in Eurobet il nuovo Title Sponsor che accompagnerà ogni evento della stagione; lo stesso logo della Lega Serie B si arricchirà dei colori di Eurobet e sarà visibile su tutti gli strumenti di comunicazione dedicati al campionato, tra i quali la personalizzazione di spazi primari degli stadi, le sigle televisive e le maniche delle maglie di gioco dei 22 club associati.
Rimanendo in tema maglie, è stata confermata anche per quest’anno la numerazione progressiva che va dall’1 del portiere titolare (il secondo e il terzo avranno rispettivamente il 12 e il 22) per proseguire, senza soluzione di continuità, fino all’ultimo tesserato. Nella stagione che inizierà ufficialmente venerdì 23 agosto con l’anticipo della prima giornata, dunque, non sarà possibile vedere numeri alti, tipo il 91 di De Luca, l’87 di Grillo o l’88 di Terlizzi di due anni orsono. Al momento, il giocatore del Varese con il numero di maglia più alto è Ferreira Pinto, che ha confermato il 33 dello scorso campionato (qui l’elenco completo dei numeri scelti dai biancorossi).
Novità gradita ai calciatori e ai tifosi, è l’abolizione dei turni infrasettimanali in occasione degli impegni delle Nazionali (e quindi anche Under 21 e 20) e soprattutto nei mesi invernali (da novembre a febbraio) per evitare rischi di infortuni e disagi al pubblico. Saranno solo quattro in totale, quindi, i turni infrasettimanali: due nel girone di andata, il 24 settembre e il 26 dicembre, e due in quello di ritorno, il 25 marzo e il 13 maggio. Nel periodo natalizio si giocherà il 21, il 26 e il 29 dicembre come nello scorso campionato; la sosta invernale andrà dal 30 dicembre al 24 gennaio 2014.

[email protected]