Con un tempo ed un clima decisamente invernale si è svolto sabato prima di Pasqua il recupero della 1° Regata Regionale della stagione valida per la Coppa Montù riservato alle categorie Ragazzi, Junior, Senior, Pesi Leggeri ed Under 23. La competizione era aperta anche ad equipaggi provenienti da regioni limitrofe nonché a società estere che si trovano in questo periodo ad allenarsi sulle acque del lago di Varese. Si è gareggiato alla Schiranna sulla distanza classica dei 2000 metri.
Ad imporsi sono stati la Canottieri Gavirate e la Canottieri Varese. La società rossoblù ha conquistato 14 medaglie d’oro ed è arrivata sul podio con 10 secondi posti e 3 medaglie di bronzo.
Soddisfatti del risultato i tecnici rossoblù ed il presidente Ing. Pierumberto Perucchini: “I nostri atleti nonostante le avverse condizioni metereologiche non hanno esitato a dare il meglio di loro stessi per ottenere questo risultato: sono molto fiero di loro”.
I padroni di casa hanno tagliato primi il traguardo in nove occasioni: da segnalare la doppia medaglia d’oro di Debora Battagin, sia nel singolo sia nel doppio con Elisa Strangers. Tris di medaglie per  Corgeno, doppietta invece perla Canottieri Monate. Infine medaglia anche per Germignaga, Angera e Ispra.

[email protected]