Ieri il Giudice Sportivo ha conferito la sconfitta a tavolino per 0-3 al Cas Sacconago per “aver violato la norma riguardante i giovani da schierare in campo” nella partita di domenica scorsa tra Cistellum e Cas Sacconago. Il risultato di 1-1 al triplice fischio è stato così commutato in un ko per la società di Busto Arsizio.
Inoltre, Gavirate e Mozzate dovranno pagare una multa rispettivamente di 150 Euro e 110 Euro perché i propri “sostenitori hanno tenuto un comportamento offensivo nei confronti della terna arbitrale”.

La classifica, a due turni dalla fine della stagione regolare, cambia in questo modo:
Legnano 62
Olimpia Ponte Tresa 50
Gavirate 48
Union Cairate 42
Mozzate 42
Gallaratese 41
Solaro 41
Insubria 38
Lentatese 38
Cistellum 38
Uboldese 37
Leggiuno 32
Portichetto 31
Morazzone 30
Cas Sacconago 26
Cantalupo 16

[email protected]