Tutto stabile in classifica a poco più di una settimana dall’assegnazione del Premio Varese Sport (23 maggio alle Ville Ponti a Varese) per quanto riguarda l’atleta e la tifoseria dell’anno. I nostri lettori continuano a premiare la pallavolista Giulia Leonardi che raccoglie il 43% dei consensi e stacca il rallista varesino Andrea Crugnola di ben 12 punti (31%). Dopo un inizio lento, sta risalendo la china il nuotatore Matteo Rivolta che si porta al 15%; più staccati, invece, Bryant Dunston (5%), Giulio Ebagua (3%) e Michele Frangilli (3%). Con il 71% dei voti, la tifoseria dell’Unendo Yamamay consolida il primato, seguita da quella della Pallacanestro Varese (19%); chiudono i sostenitori del Varese 1910 con il 10% delle preferenze.
Ma tutto può ancora succedere e le posizioni possono ancora essere sovvertite. E’ possibile votare una volta al giorno a questo link: http://www.varesesport.com/vota-il-tuo-atleta-preferito-che-milita-nella-realta-sportive-varesine-e-la-tua-tifoseria/

[email protected]