Mancano due giorni all’attesa serata del II Premio Varese Sport che si terrà giovedì a partire dalle ore 21 nell’elegante cornice delle Ville Ponti a Varese con ingresso libero. I nostri lettori potranno votare l’atleta dell’anno e la migliore tifoseria fino alle 14 di giovedì, orario in cui si chiuderà il sondaggio e i giochi saranno ormai decisi. Dalle 12 di oggi, invece, le percentuali saranno nascoste per un maggior riserbo, a solo poche ore dalla proclamazione dei vincitori.
Al momento, continua il testa a testa tra Giulia Leonardi e Andrea Crugnola per aggiudicarsi il premio come sportivo dell’anno; tifosi e amici della pallavolista dell’Unendo Yamamay e del rallista stanno dando vita ad un’avvincente sfida all’ultimo voto e lo scarto tra i due è davvero minimo: 2316 sono le preferenze per Leonardi, 2313 sono i voti per Crugnola. In vetta, quindi, tutto è ancora possibile. Serrata è anche la lotta per il terzo posto che per ora vede premiare Bryant Dunston con 1372 voti, contro i 1354 del nuotatore Matteo Rivolta. Più staccati Michele Frangilli e Giulio Ebagua.
Per quanto riguarda la tifoseria, i supporters dell’Unendo Yamamay sono saldamente al comando della classifica, mentre i giochi sono ancora aperti per la seconda piazza: a spuntarla saranno i tifosi della Cimberio o quelli del Varese?
Cliccate qui per votare ancora.

[email protected]