Nella prima giornata di finali al mondiale junior in svolgimento a Trakai in Lituania, la nazionale italiana vince 4 medaglie (2 d’oro e 2 d’argento). E un oro è al collo di una atleta della nostra provincia, Chiara Ondoli, in forza alla De Bastiani Angera. La Ondoli si è imposta nel quattro di coppia femminile insieme alle compagne Valentina Rodini (SC Bissolati), Valentina Iseppi (SC G. D’Annunzio) e Stefania Gobbi (SC Padova); per loro anche la gioia di regalare all’Italia il primo oro della storia nella specialità ai mondiali junior. Una vittoria davvero inaspettata e spettacolare con la barca azzurra in netta rimonta e seconda nell’ultima frazione di gara; negli ultimi venti metri la Romania, che conduceva la regata, ha preso un rovinoso embardee e si è letteralmente fermata consentendo all’Italia di vincere la medaglia d’oro.
L’altro oro è arrivato dal quattro con di Antonio Vicino (CRV Italia), Jacopo Mancini (SC Firenze), Niccolò Pagani (Tevere Remo), Davide Gerosa (SC Lario) e Niccolò Mancusi Lotti-timoniere (SC Firenze), che ha letteralmente dominato la finale, nonostante la Germania abbia provato a contenere lo strapotere azzurro.
I due argenti giungono dal quattro senza di Lorenzo Pietra Caprina (SC Firenze), Giovanni Abagnale (CN Stabia), Luca Lovisolo (RCC Cerea) e Alberto Di Seyssel (SC Armida), che ha ceduto alla Romania il titolo vinto lo scorso anno, e dal quattro senza femminile di Giulia Campioni (SC San Miniato), Elena Waiglein (CC Saturnia), Carmela Pappalardo (CC Irno) e Ludovica Serafini (CC Aniene), che, dopo una partenza non eccezionale, è riuscita a ricuperare e, in volata, a tagliare il traguardo in seconda posizione dietro agli USA per soli 38 centesimi.
Domani, con inizio alle 12.30 italiane si disputerà la seconda e ultima giornata di finali con l’Italia impegnata nel quattro di coppia maschile, nel doppio femminile e nella ammiraglia maschile e femminile.

I RISULTATI DEI CAMPIONI DEL MONDO
QUATTRO DI COPPIA FEMMINILE: ORO Italia (Valentina Rodini-SC Bissolati, Valentina Iseppi-SC G. D’Annunzio, Stefania Gobbi -SC Padova, Chiara Ondoli -SC De Bastiani) 6.34.44, ARGENTO USA (Shawna Sims, Elizabeth Sharis, Kendall Brewer, Cicely Madden) 6.35.33, BRONZO Germania (Kathrin Morbe, Lena Seuffert, Frauke Hacker, Frauke Hundeling) 6.36.74, 4. Olanda (Anne Marie Schonk , Bente Paulis, Marieke Keijser, Miriam Visser) 6.37.27, 5. Nuova Zelanda (Ashlee Caskie, Hannah Bailey, Brooke Donoghue, Zoe Mcbride) 6.38.58,6. Romania (Georgiana Vasile, Beatrice-Madalina Parfenie, Iuliana Popa, Maricela-Dorina Otea) 6.41.03
QUATTRO CONORO  Italia (Antonio Vicino-CRV Italia, Jacopo Mancini-SC Firenze, Niccolò Pagani-Tevere Remo, Davide Gerosa-SC Lario, Niccolò Mancusi Lotti-timoniere-SC Firenze) 6.22.28, ARGENTO. Germania (Nick Blakenburg, Maximilian Wagner, Wolf Schroeder, David Wollschlaeger, Philipp Baumgard) 6.23.69, BRONZO. Bielorussia (Yauhen Slizh, Viktar Tryzha, Uladzislau Ramantsou, Aliaksei Harshenin, Mikalai Suzko) 6.24.24, 4. Nuova Zelanda (Callum Ross, Cameron Webster, Alexander Bardoul, Ryan Rasmussen, Jonathon Brown) 6.25.83, 5. Francia (Raphael Lescieux, Sean Vedrinelle, Quentin Stender, Anatole Ryngaert, Theo Magda) 6.25.98, 6. Gran Bretagna (Misha Wilcockson , William Geffen , Charles Elwes, Robbie Wendin Iv, Samuel Collier) 6..32.98

I RISULTATI DEI VICE CAMPIONI DEL MONDO
QUATTRO SENZA MASCHILE: ORO Romania (Mihaita Iliut, Alexandru-Cosmin Macovei, Danut-Viorel Rusu, Cristian Ivascu) 6.01.41, ARGENTO Italia (Lorenzo Pietra Caprina-SC Firenze, Giovanni Abagnale-CN Stabia, Luca Lovisolo-RCC Cerea, Alberto Di Seyssel -SC Armida) 6.03.55, BRONZO Polonia (Damian Krawitowski, Michal Zaporowski, Michal Iskra, Sebastian Krajewski) 6.09.01, 4. Grecia (Charizanis Athanasiou, Christos Mitromaras, Nikolaus Kakouris, Thomas Karamitros) 6.11.78, Repubblica Ceca (Tom Svoboda, Miroslav Sagr, Jan Vodinsky, Martin Omelka) 6.13.68, USA (Peter Woolley, Joshua Tilden, Alexander Richards, Allen Reitz) 6.16.76
QUATTRO SENZA DONNE: ORO USA (Eliza Spillsbury , Sylvie Sallquist, Galen Hughes, Caroline Hart)  6.53.85, ARGENTO  Italia (Giulia Campioni-SC San Miniato, Elena Waiglein-CC Saturnia, Carmela Pappalardo-CC Irno, Ludovica Serafini-CC Aniene) 6.54.23, BRONZO Germania (Christiane Estel, Stella Bleich, Sophie Oksche, Charlotte Wesselmann) 6.56.29, 4. Polonia (Iga Behrendt, Maria Wierzbowska, Karolina Smyrak, Katarzyna Zillmann) 6.59.24, 5. Nuova Zelanda (Alice Darry, Emma Dyke, Eloise Dowse, Holly Greenslade) 7.00.04, 6. Cina (Mengke Ji, Siyu Hu, Yuan Li, Jing Chen) 7.05.83

[email protected]
(www.canottaggio.org– ph mimmo perna)