Ieri pomeriggio al Palasport Bonomi di Vigevano si sono disputate le Final Four del campionato regionale Under 16 femminile di pallavolo. A trionfare è stata la società varesotta dell’Amatori Atletica Orago Under 16 che ha battuto la Bracco Pro Patria Milano per 3-1 (25-18, 13-25, 25-10, 25-20), laureandosi così campione regionale. Un percorso netto quello delle ragazze biancoblu, che hanno confermato il primo posto conquistato l’anno scorso. Francesca Napodano, premiata come miglior giocatrice, è ora attesa con le compagne alle finali nazionali che sono in programma dal 30 maggio al 2 giugno a Chioggia (VE); l’obiettivo è quello di fare meglio del settimo posto del giugno scorso, quando a cucirsi sulla maglia lo scudetto è stato Bassano del Grappa. Nella finale per il terzo posto disputata sempre ieri nel Palasport di Vigevano, la Foppadedretti ha avuto la meglio sulle giovani della Unendo Yamamay Futura guidate in panchina da coach Giacomo Iudica. Il risultato finale ha detto 3-1 (25-20, 25-21, 24-26, 25-23) per le bergamasche che hanno vendicato il ko di una settimana fa al Palayamamay di Busto Arsizio nell’ultima gara di semifinale.
Passando all’Under 18, giovedì l’Unendo Yamamay Futura ha perso per 3-1 (25-18, 25-15, 23-25, 25-12) il derby contro l’Mc Carnaghi Villa Cortese, ma si è qualificata, come seconda, alle Final Four regionali che si terranno domenica 26 maggio nel mantovano, tra Suzzara e Pegognaga. Le giovani Farfalle se la vedranno alle 11 contro la Esea2g Foppapedretti, mentre l’Mc Carnaghi Villa Cortese affronterà il Progetto Volley Carnaghi Orago. Nota positiva per la nostra provincia è che tre delle quattro squadre finaliste in Lombardia provengano proprio dal varesotto.

[email protected]