Il Giro delle Fiandre al via, l’arcisatese Noemi Cantele è pronta per il terzo atto della Coppa del Mondo. Il Ronde Van Vlaanderen, più conosciuto come Giro delle Fiandre, è la più attesa e dura delle corse del Nord, uno degli appuntamenti più sentiti della stagione. Domenica 31 marzo con il vento e il clima del nord ci saranno da percorrere centoventisette chilometri con partenza e arrivo a Oudernarde.
“Il Giro delle Fiandre è una signora corsa – afferma il team manager del team Be Pink, Walter Zini -. Le ragazze stanno crescendo e hanno dimostrato che quando la corsa entra nel vivo loro sono presenti. Il finale di questa edizione si addice molto alle nostre caratteristiche. Ci saranno nove muri da affrontare, ma già il primo tratto in pavé farà selezione. Il Giro delle Fiandre è una corsa difficile da interpretare, ci saranno molte incognite: bisogna stare attenti e arrivare nel finale con lucidità”. La trasferta belga continuerà il giorno successivo con il tradizionale Gran Prix di Dottignies.

[email protected]