Terza giornata di gare iridate ai Mondiali Junior di Trakai e altre tre barche qualificate per le finali.
Stamani, infatti, ha raggiunto il quattro con e il quattro senza femminile, in finale già dai giorni scorsi, anche l’ottorosa timonato da Camilla Contini (Canottieri Gavirate) e formato da Serena Lo Bue (SC Palermo), Lucrezia Fossi (SC Firenze), Ilaria Broggini (SC Corgeno), Veronica Calabrese (Canottieri Gavirate), Sara Barderi (SC Pontedera), Silvia Terrazzi (SC Arno), Claudia Destefani (Fiamme Gialle), Sandra Celoni (GS Cavallini), artefice di una gara condotta sempre in attacco che gli ha permesso di accedere alla finale dietro a Germania e Bielorussia. 
Finalissima pure per il quattro di coppia femminile (nella foto) di Valentina Rodini (SC Bissolati), Valentina Iseppi (SC G. D’Annunzio), Stefania Gobbi (SC Padova) e Chiara Ondoli (SC De Bastiani) che, dopo essere state terze per metà gara hanno tagliato il traguardo al secondo posto a ridosso della Romania e col terzo tempo di semifinale.
Domani per alcuni sarà già giornata di finali durante le quali saranno assegnati i titoli mondiali: la prima formazione a gareggiare per le medaglie sarà alle 14 (le 13 in Italia) il quattro senza femminile, mentre alle 14.10 scenderà in acqua il quattro con, seguirà alle 14.40 il quattro senza maschile e, infine, il quattro di coppia femminile alle 14.55.
Non sono riuscite a superare il turno, infine, il due senza femminile di Elisa Mapelli (SC Tritium) e Federica Cesarini (Canottieri Gavirate) – che vanno alla finale B –, il singolo maschile di Michele Mazzarini (Lavoratori Terni) e il due senza di Damiano Sibillo (Ilva Bagnoli), Tommaso Borsini (SC Limite) che domani disputeranno le semifinali per accedere alle finali C e D.

[email protected]
foto © Canottaggio.org – ph mimmo perna