La trasferta ad Empoli è costata cara al Varese, le tre espulsioni della partita al direttore sportivo Milanese e ai due giocatori Corti e Martinetti hanno comportato un totale di 6 squalifiche.
Tre giornate di stop a Corti, dopo l’espulsione al 40′ della ripresa per aver rivolto all’arbitro “espressioni ingiuriose e insultanti”; due invece quelle che dovrà scontare Martinetti che ha rimediato il rosso appena 6′ dopo il compagno dopo aver applaudito come segno di protesta il direttore di gara. Una decisione che sembra davvero esagerata proporzionata a quanto visto in campo.
Una giornata di squalifica per Milanese, anche lui allontanato dal campo nel corso della ripresa per proteste.
La società sta attualmente valutando se far ricorso o meno per la squalifica di Corti.

[email protected]