La Cimberio Varese sfiderà sul parquet amico i pugliesi dell’Enel Brindisi. All’andata la spuntò Varese con una rimonta impossibile nei secondi finali prima di chiudere i giochi nel supplementare grazie ad un Banks stellare. La guardia però, come ben sappiamo, non sarà della partita ed i biancorossi dovranno nuovamente stringere i denti. Attualmente l’Enel occupa il settimo posto in classifica con 16 punti. Nell’ultimo turno ha subito una sconfitta casalinga contro l’EA7-Emporio Armani Milano per 76-83, che è valsa ai biancorossi l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia.
Brindisi è una delle belle sorprese di quest’anno, costituita da un roster dotato di un alto tasso tecnico, atletico e “numerico”. I reduci dell’ultima stagione di Legadue sono le guardie Jonathan Gibson e Matteo Formenti e le due ali Andrea Zerini e Klaudio Ndoja. Il peso dell’attacco passa soprattutto dalle mani del playmaker Scottie Reynolds (10.9 punti e 5.3 assist) ed ovviamente dal capocannoniere del campionato Jonathan Gibson che, con 19.9 punti di media, è il principale terminale offensivo. Brindisi è la miglior squadra al tiro dentro l’arco (56.1% di realizzazione) e nelle stoppate con ben 4 a partita.
Coach Bucchi è solito schierare nel quintetto di partenza le due guardie Reynolds e Gibson che occupano, come detto, rispettivamente le posizioni di playmaker e guardia. In ala piccola troviamo l’italo-americano Jeff Viggiano (12.7 punti), mentre Antywane Robinson (12.8 punti e 4.9 rimbalzi) e Cedric Simmons (6.7 punti, 5.7 rimbalzi e 1.5 stoppate) agiranno vicino al ferro.
La panchina è lunga e ben variegata essendo composta da giocatori molto validi ed esperti. A Varese mancherà il sesto uomo, nonché capitano, Klaudio Ndoja fuori per infortunio, ma saranno presenti l’esperto playmaker Robert Fultz (3.4 punti e 1.7 assist), la guardia Matteo Formenti (2.5 punti), l’interessante lungo classe ’88 Andrea Zerini (2.9 punti) ed il centro statunitense Jerai Grant (4.5 punti, 2.9 rimbalzi e 0.9 stoppate). Completano il roster i due giovani Rosato e Preite.

[email protected]
(foto da www.legabasket.it)