Nemmeno il tempo di finire la stagione, che la Pallacanestro Varese ha già cominciato a programmare il prossimo campionato. Che partirà dal ritiro estivo a Chiesa in Valmalenco
La scelta della destinazione è maturata nelle scorse settimane dopo vari incontri tra il club di piazza Monte Grappa, la Comunità Montana di Sondrio, il Sindaco di Chiesa in Valmalenco e l’Associazione Sportiva ASD 1999 Valmalenco. Tutto è stato reso possibile grazie al supporto del Gruppo Carlsberg e dei numerosi sponsor privati che consentono alla Pallacanestro Varese di approdare in questa splendida zona della Valtellina. La collaborazione fra la squadra di basket e gli enti locali non si limiterà al ritiro estivo per la preparazione al campionato ma prevede anche una serie di collaborazioni e iniziative. La Cimberio sarà ospite a Chiesa in Valmalenco durante la prima settimana di settembre e nell’occasione disputerà anche una partita amichevole.
Sono previste manifestazioni collaterali per accompagnare e arricchire il soggiorno dei cestisti. Per gli appassionati che desiderassero seguire la squadra durante la preparazione è in allestimento un pacchetto soggiorno che verrà promosso e veicolato nelle prossime settimane sul sito e sulla pagina Facebook della Pallacanestro Varese.
La presenza in Valmalenco dei biancorossi coinvolgerà l’intero movimento del basket presente sul territorio: molti atleti delle squadre giovanili della valle e della provincia di Sondrio parteciperanno infatti ad iniziative durante il soggiorno della Cimberio.
Lo scopo della collaborazione che consente alla Valmalenco di ospitare una formazione d’eccellenza del basket italiano è anche quello di far crescere il movimento cestistico giovanile nella provincia di Sondrio.

[email protected]