Il Varese opta per il “non rompete le righe”. Dopo l’uscita di scena nell’ultima giornata di campionato in cui non ha centrato i playoff, andando incontro alla sconfitta più amara della stagione, la truppa di Agostinelli ha deciso comunque di proseguire la sua stagione lavorando anche questa settimana. Una decisione che ha tutta l’aria di essere punitiva dopo che la squadra non ha dato seguito alla regolar season.
Neto e compagni avrebbero già dovuto ritrovarsi ieri allo stadio, invece gli è stata concessa una domenica di riposo e di “smaltimento”, in vista della settimana che spetta loro. La squadra ha lavorato questa mattina svolgendo una partitella al “Franco Ossola” dove domani, mercoledì e giovedì svolgerà allenamenti pomeridiani a partire dalle 16. Per venerdì sera invece la società sta organizzando un’amichevole serale probabilmente con il Seregno.
Intanto oggi pomeriggio il tecnico Agostinelli parlerà alla stampa facendo il punto in merito alla sua situazione al Varese e presentando il suo bilancio.

e.c. ([email protected])