Serata della “palla ovale” al Panathlon Varese ieri durante la classica conviviale mensile.
Sotto l’ottima gestione di Francesco Pierantozzi, varesino, caporedattore di Sky Sport, voce ufficiale del ciclismo alle Olimpiadi di Londra e anche Docente Universitario all’Insubria, la serata è stata è stata interamente dedicata ad uno sport diventato grande forte dei suoi valori, più che dai risultati sul campo.
Al Presidente Stefano Malerba il compito di parlare del club varesino, nato il 4 giugno del 1976 ed oggi con circa 300 tesserati. Molti i punti in contatto scovati tra Panathlon e Rugby. Su tutti: rispetto delle regole e dell’avversario, motivo di aggregazione e coinvolgimento di tutti.
Grande la gioia del Presidente del club Daniela Colonna-Preti: “Questa serata si aggiunge alla lista degli appuntamenti di eccellenza del nostro club. Avere la possibilità di conoscere uno sport diverso così da vicino scoprendo anche tanti punti in comune con il Panathlon è un grande piacere. Voglio ringraziare gli ospiti e i soci che hanno permesso di realizzare questa bellissima serata all’insegna dello sport e dell’amicizia, che abbiamo aperto con un minuto di silenzio per ricordare il compianto Paolo Pastorelli, nostro socio dal 1968, che fu Presidente nel biennio 1980-1982 e che ci ha lasciato in questi giorni.”
Prossimo appuntamento giovedì 11 aprile con un intermeeting con i sodalizi di Como e Lecco.

[email protected]