Le Kia Venga Monofuel GPL di Andrea Portatadino e Paolo Palanti sono state protagoniste all’autodromo internazionale di Franciacorta, in provincia di Brescia. Nella seconda tappa dell’edizione 2013 della Green Hybrid Cup, i due piloti della TJEmme – la divisione corse dell’A.S.D. Living Kart Club – hanno dato battaglia sia in Gara1 che in Gara 2; in particolare Portatadino, quinto nella prima manches, è arrivato secondo in quella successiva al termine di un lungo duello con Giuseppe Gulizia e Jimmy Ghione. Proprio l’inviato di “Striscia la Notizia” – campione in carica – è stato il protagonista della giornata visto che, dopo aver conquistato la pole position sabato, ha vinto entrambe le prove. “In Gara1, visto quanto successo la scorsa settimana a Misano, non ho voluto rischiare più di tanto e ho preferito andare a punti – dice Andrea Portatadino. – Nella manches successiva, però, ho cambiato strategia: sono partito bene e ho guadagnato subito due posizioni. Nella parte centrale della corsa penso di aver fatto una bella lotta con Gulizia per la seconda piazza, peccato che non sia riuscito a raggiungere Ghione in testa”.
Bene anche Paolo Palanti, l’altro pilota della Living impegnato sul circuito bresciano: la sua Kia si è piazzata in tutte e due le sessioni in undicesima posizione. Dopo due tappe, la classifica generale vede Gimmy Ghione primo con 84 punti, seguito da Alessandra Brena con 74 e Lorenzo Veglia con 56. Andrea Portatadino è quinto con 48. Il prossimo appuntamento è nel weekend del 21-22 giugno al Nurburgring, in Germania.

[email protected]