Grande successo di pubblico e di entusiasmo per la terza tappa del Giro d’Italia di Handbike disputata ieri lungo le strade di S.Pellegrino Terme.  La terza frazione del circuito, inserita nel calendario della manifestazione comunale “10 Ore di Sport e Solidarietà” ha dato il via a circa un centinaio di atleti partiti in due ranghi differenti per disputare i quasi due km percorsi nella formula “45 minuti + 1 giro”. Ad anticipare la tappa, la mini pedalata dei bimbi guidati dal campione Ivan Gotti che ha espresso il suo entusiasmo e la sua stima nel vedere gareggiare gli handbikers.
Ottima la figura del Velo Club Sommese con Davide Giozet che ha vinto nella categoria MH1 e Rita Cuccuru (categoria WH2) che non solo ha difeso la leaderships ma ha dominato in ambito femminile (14 giri in 47’50”) classifica ndosi 16esima assoluta. Tra gli atleti anche le comasce Roberta Amadeo (Wh1) neo Presidente per la seconda volta di AISM che ha dominato sul traguardo anche se non è riuscita a strappare la testa della classifica  a Monica Borelli.
La quarta tappa del Giro d’Italia è in programma il 9 giugno a Pavia.

[email protected]