La Nazionale italiana di canottaggio oggi, sul campo di regata di Adana (Turchia), ha vinto 7 medaglie (4 d’oro, 2 d’argento, 1 di bronzo).
Nel giorno del suo trentaquattresimo compleanno, Elia Luini (CC Aniene) in coppia con l’altro varesino Andrea Micheletti della Canottieri Gavirate (che ieri ha festeggiato 22 anni) si è aggiudicato la medaglia di bronzo nel doppio pesi leggeri.
I quattro ori sono arrivati da Pietro Ruta (Marina Militare) nel singolo pesi leggeri; Francesco Fossi, Romano Battisti (Fiamme Gialle) nel doppio senior; Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Matteo Castaldo (RYCC Savoia) nel due senza senior e Francesco Cardaioli (SC Padova) nel singolo senior. Sul secondo gradino del podio, infine, sono salite Laura Milani (Fiamme Gialle) nel singolo pesi leggeri donne e da Giada Colombo (SC Tritium) nel singolo donne.
Per l’Italia questa è stata la migliore edizione dalla nascita dei Giochi del Mediterraneo.

[email protected]