Archiviata la nevicata della scorsa settimana e il conseguente rinvio le squadre del girone A sono pronte a tornare in campo. Domenica alle 14.30 la capolista Inveruno, reduce dalla vittoria in Coppa di mercoledì, è attesa sul campo del Marnate Nizzolina che ha l’obbiettivo di salvarsi. Per il tecnico Gatti è una sfida particolare visto che lo scorso anno sedeva proprio sulla panchina bianco verde (in foto). “A mio parere è la sfida più difficile del campionato – spiega il tecnico gialloblu -. Andiamo su un campo che conosco bene, contro un avversario che è difficile da affrontare. Veniamo da un impegno che ci ha messo alla prova, ma non vogliamo commettere passi falsi. Come sempre scenderemo in campo per lottare. La classifica non deve ingannare”.
Le due inseguitrici SolbiaSommese e Sestese, seconda e quarta della classifica, saranno entrambe impegnate in casa rispettivamente contro Fenegrò e Atletico Cvs. Sfida tra le mura amiche anche per la Vergiatese e l’Union Villa Cassano: la squadra granata ospita il Villanterio, la formazione di Barban affronta lo scontro salvezza con il Settimo Milanese. La Roncalli invece attende l’Oltrepo. Trasferta a Magenta infine perla Bustese. Chiudono il programma Garlasco-Suardese e Vigevano-Arconatese.
Il Comitato regionale ha intanto fissato le data di recupero del turno sospeso domenica scorsa: la sesta giornata del girone di ritorno si disputerà giovedì 25 aprile.

e.c. ([email protected])