SOLBIATE ARNO – Impresa della Sestese che passa al “Chinetti” di Solbiate Arno in una gara ben giocata da ambo le parti. Partita disputata a viso aperto dalle due formazioni con gli ospiti che nella prima parte della gara hanno impostato il match sui giusti binari e nella ripresa sono riusciti ad arginare le folate offensive dei padroni di casa alla disperata ricerca del pareggio. Le marcature si aprono al 15′ del primo tempo con Marjanovic che è lesto a girare in porta un bel cross di Casiraghi. La risposta della SolbiaSommese tarda ad arrivare ed al 34′ una punizione di Casiraghi dai venti metri, un p0′ in ritardo l’intervento di Brambilla, porta le due squadre sul risultato di 0-2. Al 46′ un episodio che potrebbe cambiare il volto della gara: Anzano riceve un cross dalla fascia ed insacca ma l’arbitro, tra le proteste dei locali, annulla la rete e manda tutti negli spogliatoi.
Nella ripresa la formazione neroazzurra cerca subito di accorciare, ma la retroguardia della Sestese riesce a contenere fino al 21′ quando Lo Piccolo da fuori area fa partire un bolide che porta le due squadre sull’1-2. Da qui fino alla fine un monologo della SolbiaSommese che non riesce però a concretizzare le numerose occasioni create. Al 48′ annullato un’altra rete a Kraja che in posizione di fuorigioco insacca.
Delusione ovviamente per mister Spilli consapevole che il pari sarebbe comunque servito a poco: “Dovevamo e volevamo vincere. Onore alla Sestese che è venuta qui a giocare a viso aperto. Il rammarico è quello di aver creato tanto ma concretizzato poco. Continueremo fino alla fine a rincorrere l’Inveruno e poi vedremo…”
Soddisfatto Dossena sulla sponda Sestese: “Siamo venuti al Chinetti a giocare come una grande contro una squadra di livello superiore. Sono felice di come abbiamo impostato la gara e come siamo poi riusciti a controllarla. Tre punti fondamentali in chiave playoff”.

IL TABELLINO:

SOLBIASOMMESE: Brambilla, Oddone, Boni, Marzio (35′ st Kraja), Moia (11′ st Fumarolo), Albizzati, Tino, Di Caro (27′ st Gervasoni), Magnoni, Anzano, Lo Piccolo. A disposizione: Catena, Pietroboni, Urso, Paolillo. All. Spilli
SESTESE: Chiodi, Comani, Bettoni, Ciorciaro, Volpini, Folcia, Stefanazzi (38′ st Battaglia), Mantegazza, Marjanovic (33′ st. Mattioni), Casiraghi (27′ st. Fioroni), Lika. A disposizione: Moscatiello, Miura, Dall’Omo, Vieri. All. Dossena.
ARBITRO: Rosami di Carrara (Facoetti-Verga).
MARCATORI: 9′ pt Marjanovic (SE), 34′ Casiraghi (SE). 11′ st Lo Piccolo (SS).
Note – Ammoniti: Folcia, Stefanazzi e Marjanovic (SE), Albizzati e Di Caro (SS)

Risultati
Inveruno – Settimo Milanese rinviata (recupero 1 maggio)
Solbiasommese – Sestese 1-2
Union Villa Cassano – Oltrepo 4-1
Vigevano – Roncalli 2-1
Villanterio – Pro Vigevano Suardese 2-3
Garlasco – Magenta 0-1
Arconatese – Fenegrò 2-2
Marnate – Bustese 1-2
Vergiatese – Atletico Cvs 2 -1

Classifica:
Inveruno*69
Solbiasommese 66
Sestese 63
Pro Vigevano Suardese 54
Vigevano 49
Arconatese 46
Oltrepo 45
Fenegrò 44
Villanterio 42
Atletico Cvs 38
Bustese 38
Magenta 38
Union Villa Cassano 34
Vergiatese 34
Roncalli 34
Marnate Nizzolina 28
Settimo Milanese* 24
Garlasco 20.

* 1 partita in meno

Claudio Ossola