Domenica scatta con 67° Gran Premio Città di Lugano che porta con se la challenge denominata “Trofeo Regio Insubrica”, manifestazione in due prove giunta alla seconda edizione. Si tratta di una classifica a punti riservata ai corridori professionisti che parteciperanno al Gran Premio Città di Lugano e alla Tre Valli Varesine. Verranno presi in considerazione i primi trenta classificati delle due competizioni ed assegnati dei punteggi di merito. Alla conclusione della Tre Valli Varesine verrà premiato il corridore che avrà ottenuto il maggiore punteggio. Un  evento nel segno della Regione Insubrica che  premette a questo territorio di restare a pieno titolo nel grande ciclismo grazie all’interessamento dei dirigenti del  Velo Club Lugano e della Società. Ciclistica Alfredo  Binda: “E’ una manifestazione nella quale crediamo – ha affermato Giovanni Pasquini in sede di presentazione – che mette in evidenza il territorio e le finalità della Regio Insubrica”.
Il “Lugano” sarà teatro di debutto di Ivano Basso. Non mancheranno altri nomi illustri come Cadel Evans e Philippe Gilbert. Parteciperanno poi anche Ivan Santaromita e Stefano Garzelli, in tutto sono 76 i concorrenti per186 chilometri.

[email protected]