Il sogno dell’Union Cairate si ferma in semifinale: nella gara di ritorno giocata ieri pomeriggio, la squadra di mister Curatolo si è arresa per 2-0 al Caprino che vola così in finale di Coppa Italia Promozione.
Dopo la sconfitta per 2-0 in terra bergamasca di quindici giorni fa, l’Union Cairate non riesce a ribaltare il risultato e i suoi sforzi in attacco non sono premiati. Chi, invece, non sbaglia è il Caprino che alla mezz’ora del primo tempo gonfia la rete alle spalle di Praticò per la prima volta con Pesenti e replica nei primo quarto d’ora della seconda frazione di gioco con Gavazzi in pallonetto. Sotto di due reti e con l’obbligo di segnarne cinque per ottenere la qualificazione, l’Union Cairate non ha più la forza di attaccare e si inchina ad un avversario organizzato e cinico che in finale incontrerà i mantovani della Governolese.

[email protected]