Colpaccio esterno della Primavera del Varese che in casa dell’Udinese si impone per 2-0 ottenendo tre punti utili in chiave playoff: in classifica permettono ai biancorossi di distaccarsi dal Bologna, fermato in casa del fanalino di coda Verona, e di salire a quota 39 mantenendosi al quinto posto, ma in solitaria. Il Varese batte i padroni di casa con un gol per tempo: Bassi apre le marcature, Forte arrotonda il risultato dal dischetto.
Dopo la prova positiva contro l’Atalanta, anche se il risultato è coinciso con una sconfitta, la Primavera di Bettinelli conferma così di essere in gran forma quando mancano due partite alla fine della regoular season. Contro i bianconeri la squadra biancorossa fa suo il possesso palla e gestisce il match. Il primo sussulto arriva con Zamparo che chiama in causa Marsura, poi Bassi sblocca la partita al 27′ con un destro al volo dal limite sugli sviluppi di un corner.
L’Udinese risponde con Medina che entra in area ma non riesce a superare Durakovic, schierato in porta al posto di Di Graci. Ancora Medina ci riprova al 45′ di testa su angolo con il pallo che sfila oltre il palo.
Nella ripresa gli ospiti fanno loro la partita con lo scatenato Forte che viene steso in area dal difensore Codromaz. L’attaccante si presenta dagli undici metri e spiazza Scuffet fissando il definitivo 2-0 al 20′.

 

IL TABELLINO
Udinese-Varese 0-2 (0-1)
Udinese: Scuffet, Berra (dal 1′ st Borsetta), Codromaz, Reinthaler (dal 14′ st Tellan), Corrado, Siku, Marsura, Baldassin, Medina (dal 40′ st Grotto), Hoxha, Dia Pape. All. Mattiussi.
Varese: Durakovic, Parini, Azzolin, Bassi, Kiakis, Bruzzone, Romano (dal 21′ st Piccinotti), Truzzi, Zamparo, Forte, Scapinello (dal 32′ st Serrano). All. Bettinelli.
Arbitro: Mainardi di Bergamo.
Marcatori: Bassi al 27’pt, Forte su rig. al 20’st.
Note – Ammoniti Azzolin, Qaqi, Romano (V) e Codromaz (U). Angoli 5-9.

Risultati girone B
H.VERONA–BOLOGNA 1-0
CESENA–BRESCIA 0-0
CITTADELLA–CHIEVO 2-2
SASSUOLO–MODENA 2-0
ATALANTA–PADOVA 1-1
UDINESE–VARESE 0-2
INTER–MILAN 0-1

Classifica: Atalanta 58, Milan 52, Inter 51, Chievo 45, Varese 39, Bologna, Cesena 36, Padova 26, Udinese, Sassuolo 25, Brescia 21, Cittadella 20, Modena 18, Verona 16

[email protected]