Non c’è tempo per fermarsi in casa Cimberio.
All’indomani della sconfitta esterna contro Pistoia, la formazione biancorossa deve necessariamente guardare ai prossimi impegni con rinnovata fiducia, la sola cosa necessaria in un momento buio come questo.
La vittoria contro Pesaro di settimana scorsa aveva dato buone speranze ma, evidentemente, non sono bastate per trovare quella continuità che il team biancorosso ha assolutamente bisogno di trovare. Cosa si può fare? Cambiare allenatore, come qualcuno fortemente consiglia, forse non potrebbe nemmeno servire. Il problema della squadra sta nella costruzione della squadra stessa. Per cui, dopo l’ottimo innesto di Adrian Banks, la società dovrebbe guardarsi attorno per cercare qualche buona occasione da inserire nel gruppo. La definitiva risoluzione del contratto con Aubrey Coleman, che potrebbe arrivare nei prossimi giorni, permetterebbe a Vescovi e soci di gestire un buon budget che potrebbe essere investito sul mercato. Non si parla chiaramente di cifre folli, ma se utilizzati con testa possono fornire un innesto utile che possa salvare le sorti della squadra.
Difficilmente il tutto potrebbe arrivare in questa settimana che culminerà con il derby casalingo contro Cantù passando per la gara europea contro Valencia; gare le cui prevendite sono aperte da oggi alle 15:00. I biglietti, come di consueto, potranno essere acquistati presso TRIPLE (in via Manin 30 a Varese), GIULIANI LAUDI (in via Guglielmo Marconi 10 a Varese), nei punti CHARTA della provincia e ONLINE (https://multichannel.bestunion.it/forumweb/multichannel.asp?o=102&t=fwebit) sul sito di Best Union dove è attivo il servizio di [email protected] La prevendita per la partita contro Valencia rimarrà attiva fino alle ore 18.00 di mercoledì 11 dicembre mentre per la partita contro Cantù terminerà alle ore 19.00 di sabato 14 dicembre.
Partite ideali per rialzare la testa riscoprendo la forza di essere varesini. 

MG
(Foto www.pallacanestrovarese.it – Ag. Ciamillo&Castoria)