E’ stato presentato questa mattina il 45° Campionato Italiano di Tiro in Campagna che si svolgerà a Castiglione Olona nelle giornate di venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 luglio.
Castiglione Olona accoglierà circa 400 partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia che si sfideranno nelle prove di squadra e in quelle individuali. La cerimonia d’apertura della manifestazione si terrà venerdì 19 luglio alle ore 18 presso il magnifico Castello di Monteruzzo, mentre sabato mattina alle 9.15 inizieranno le fasi di qualificazione su quattro campi di gara preparati dalla società organizzatrice di casa, gli Arcieri Castiglione Olona. In serata le finali a squadra; domenica 21, invece, sono in programma le finali individuali. RaiSport coprirà l’evento con ampie sintesi nei giorni seguenti alle gare.
Sono intervenuti alla conferenza stampa Dario Galli, Commissario straordinario della Provincia di Varese e Presidente dell’Agenzia del turismo della Provincia di Varese: “Ottenere un Campionato italiano non è certo una casualità. Questo evento, infatti, certifica l’ottimo livello organizzativo che la società Arcieri Castiglione Olona ha dimostrato di poter garantire anche recentemente, organizzando altri importanti appuntamenti. Direi poi che la scelta di Castiglione è ottima sotto ogni punto di vista. Qui c’è un magnifico campo di tiro e un borgo di straordinaria bellezza, oltre all’intero contesto del Seprio da vivere durante i giorni della manifestazione”. Soddisfazione anche di Paola Della Chiesa, Direttore Agenzia del Turismo della Provincia di Varese: “Sport, cultura e tante altre iniziative organizzate e promosse dall’amministrazione di Castiglione e dalle associazioni. Un programma davvero interessante che dà a questo borgo e al Seprio un ruolo da protagonista nel saper vivacizzare la stagione estiva, ma soprattutto proporre occasioni di grande interesse per chi vive nella nostra provincia e per chi in questo periodo viene qui da noi per trascorrere le proprie vacanze”.
Emanuele Poretti, Sindaco di Castiglione Olona esprime orgoglio: “E’ per noi motivo di grande orgoglio poter ospitare un evento di portata nazionale, capace di richiamare atleti di altissimo livello, un buon numero di appassionati e anche un pubblico curiosi di vedere dal vivo questa bella disciplina sportiva in un contesto particolarmente suggestivo”. Carlo Grossi, Presidente A.S.D. Arcieri Castiglione Olona ci tiene a ringraziare “tutti coloro che hanno lavorato per rendere possibile questo avvenimento e in particolare l’ingegner Orsi Mazzucchelli, proprietario del campo di tiro e che ci consente di svolgere gratuitamente la nostra attività”.

[email protected]