Domenica entusiasmante per i colori della Coccinella al Pala Desio: Camilla Bertolazzi sale sul podio nella prima prova del campionato regionale di Categoria – Junior 2° fascia riservata alle atlete nate negli anni ’98 e ’99. In pedana, tra le migliori ginnaste della Lombardia, c’era anche Camilla e già nella fase di riscaldamento il suo pigio determinato faceva intendere che non sarebbe certo passata inosservata.
Il nuovo codice, sperimentato per la prima volta proprio nel campionato di categoria, ha portato notevoli cambiamenti, mettendo scompiglio negli esercizi automatizzati nella passata stagione da tutte le atlete. Ma la giovane tesserata per la Coccinella, con una strategia d’attacco e una performance di alto livello, riesce a superare le difficoltà di un programma nuovissimo e conquista i punteggi di 11,750 alle clavette, 10,850 al nastro, 11,500 al cerchio e 10,950 alla palla risultando seconda in classifica solo dopo l’atleta di Desio, Giulia Cantoni.
Soddisfatte le tecniche Laura Scavazzini e Francesca Bertolini: “Camilla ha presentato un programma difficile e appena ultimato. Il codice con le sue nuove regole è stato pubblicato a fine dicembre ed è quindi stato necessario ricreare e stravolgere tutti i suoi esercizi. La sua prestazione è stata solida, è partita alla grande con l’esercizio alle clavette e già da subito si è fissata in seconda posizione, posizione che ha difeso coi denti e che non ha voluto mollare a nessuna delle concorrenti. Quello di oggi è un’ottimo risultato per tutta la mole di lavoro svolta nell’ultimo mese. Abbiamo messo davvero tanta carne al fuoco, abbiamo lavorato sulle difficoltà, sulle maestrie, sul carattere e sulla coreografia e il rischio era quello di bruciare tutto, ma Camilla è stata brava. Ora abbiamo due settimane per perfezionare quanto già fatto e cercare tutti gli automatismi necessari per scendere in pedana con più sicurezza e tranquillità”.
Il lavoro alla Coccinella nella prossima settimana si concentrerà su Laura Cozzi, Alice Fimiani, Sofia Guffanti e Francesca Ielmini che affronteranno la prima prova del campionato regionale di Specialità che si terrà sempre al Pala Desio.

[email protected]