Dopo gli ultimi rinvii a causa della neve che ha reso impraticabili i campi, sono tornate in campo le squadre femminili della nostra provincia. In Serie A2 il Tradate è stato sconfitto in casa dal Real Bardolino per 2-0. Per le gialloblù  non cambia la posizione in classifica: penultimo posto a quota 11 punti, +2 da Vicenza e Trento entrambe in ultima posizione.
Hanno ripreso come avevano lasciato invece le Azalee di Gallarate che si sono aggiudicate lo scontro diretto contro l’Accademia Oltrepo con un incredibile 3-2 firmato all’ultimo secondo da Mara Peripolli. Manuele Seghetto ha siglato le altre due reti. La vittoria permette alla squadra di rimanere terza in classifica a +2 proprio dall’Oltrepo che però ha una gara in meno.
Passando alla Serie D, è stato rinviato a mercoledì prossimo l’incontro tra il Super Jolly Tradate e i Templari Sangiano, a causa dell’impraticabilità del terreno di gioco. E’ sceso in campo invece il Varese che si è imposta sulla Fortitudo con un roboante 7-0. Gnocchi e Vezza hanno chiuso il primo tempo 2-0, poi nel secondo tempo sono andate a segno anche Albizzati, Beida, Scognamiglio, Florio e Flamini fissando il 7-0 definitivo.
Il prossimo turno è fissato domenica: il Tradate andrà in trasferta contro l’Orobica; le Azalee saranno impegnate in casa alle 15 contro il fanalino di coda Geas Artemisia. Il Varese ospiterò a San Fermo la Sovicese, trasferta a Varedo invece per il Super Jolly, mentre i Templari Sangiano resteranno a riposo.

e.c. ([email protected])