Manca poco, ormai, soltanto tre giorni dall’inizio della 27esima Universiade che si terrà in Russia, a Kazan. Per il canottaggio è la quarta presenza nel programma dopo Zagabria 1987, Duisburg 1989, Buffalo 1993.
La nazionale universitaria, formata da 22 atleti (7 donne e 15 uomini), domani raggiungerà Kazan dall’Aeroporto di Fiumicino con e sarà accompagnata dal Capo Settore Paolo Dinardo e dai collaboratori Francesco Esposito e Vittorio Scrocchi. Con l’Italia parteciperanno all’evento altre 38 nazioni che si contenderanno le 13 medaglie d’oro in palio nelle altrettante specialità (8 negli uomini e 5 nelle donne).
A difendere i colori dell’Italia ci saranno anche la nostra Sara Bertolasi (SC Lario) che gareggerà con Alessandra Patelli (SC Sile) nel doppio senior e il varesino Corrado Regalbuto (CUS Pavia) che proverà a vincere nel quattro senza pesi leggeri.

Ecco di seguito i nove equipaggi azzurri (6 maschili e 3 femminili):
DONNE

Doppio senior: Alessandra Patelli (SC Sile), Sara Bertolasi (SC Lario)
Quattro senza senior: Laura Basadonna (Sisport Fiat), Cecilia Bellati (SC Diadora), Benedetta Bellio (SS Murcarolo), Sabrina Noseda (SC Lario)
Singolo Pesi leggeri: Eleonora Trivella (VVF Billi)

UOMINI
Doppio senior: Davide Babboni (Marina Militare), Bernardo Miccoli (Fiamme Gialle)
Singolo senior: Francesco Cardaioli (SC Padova)
Quattro senza senior: Elia Salani, Mattia Boschelli (Cus Pavia), Simone Martini (SC Padova), Simone Ferrarese (CC Saturnia)
Due senza senior: Fabrizio Gabriele (Fiamme Oro), Jacopo Palma (Sisport Fiat)
Quattro senza pesi leggeri: Marcello Nicoletti, Corrado Regalbuto, Andrea Fois (CUS Pavia), Lorenzo Tedesco (CC Saturnia).
Doppio pesi leggeri: Simone Molteni (Cus Pavia), Leone Maria Barbaro (Tirrenia Todaro)

[email protected]