Le ragazze di Marco Di Rico escono sconfitte dal campo di Vertemate con Minoprio per 47–34. Due anni fa la vittoria contro di loro valse a Gavirate il primato in classifica e il primo posto finale del giorone B del campionato femminile di Serie C. Ne è passata di acqua sotto i ponti e quest’anno sia nella partita di andata, sia in quella di sabato scorso, la compaggine comasca ha avuto la meglio.
Sabato, al fischio di inizio le rosa di casa hanno commesso molti errori sui tiri da sotto canestro e anche da fuori mentre le ospiti hanno concretizzato al meglio tutte le occasioni. I primi due quarti sono stati vinti infatti da Gavirate, avanti per 17-22 all’intervallo. Tuttavia, le ragazze di coach Di Rico non hanno saputo opporsi alla rimonta di Vertemate, maturata negli ultimi due quarti che le ha portate ad una vittoria meritata.
Nota molto negativa della gara il brutto infortunio al ginocchio destro di Simonetta Setti (foto), giocatrice fondamentale per Gavirate. Archiviato questo match sfortunato, le ragazze nel prossimo weekend osserveranno un turno di riposo per poi ritornare sul parquet di casa (palestra della Scuola Media “G. Carducci” di Via Fermi) sabato 9 marzo alle 20.30 contro Pavia Basket Bridge.

US Vertematese –  AD Pallacanestro Gavirate: 47 – 34 (4-11, 17-22, 14-4, 16-8)
Gavirate: Ruffin 8, Girardin 5, Sessa (capitano) 9, Sardella ne, Tagliasacchi, Setti 8,  Ceccardi 2, Righi 1, Malvicini 2.
Vertematese: Vincenzi 6, Galli 10, Pallotta,  Bianchi S. 7, Turri 15, Pini (capitano) 1, Benzoni 2, Rezzonico, Tovagliari 1, Palermo 5.
Arbitri: Stampa Giacomo di Como e Confalonieri Patrizio di Missaglia (Lc).

[email protected]