La stagione sul campo della Cimberio Varese è purtroppo terminata anticipatamente.
Fuori dal parquet, però, è sempre attiva; nell’ambito del progetto “Basket: una scuola per vivere”, l’iniziativa volta a raccogliere fondi per la costruzione di una scuola in Burundi, la società di Piazza Montegrappa, dopo aver raggiunto il primo obiettivo della costruzione dell’impianto (sono state costruite sei aule e, soprattutto, la struttura è stata dotata di servizi igienici), lancia una nuova sfida che coinvolgerà anche tutti i tifosi. Sono stati messi all’asta una serie di oggetti (maglie di gioco autografate, scarpe, foto…) che ricorderanno a tutti la stagione appena conclusa. E che aiuteranno a raggiungere la cifra richiesta per la copertura dei lavori.
L’asta è già partita all’indirizzo http://www.ebay.it/sch/pallacanestro_varese/m.html?_nkw=&_armrs=1&_from=&_ipg=&_trksid=p3686, e i primi oggetti (sopramaglia autografata di Cerella, maglia da gioco autografata di Polonara) sono in vendita: me seguiranno tanti altri.
Vi aspettiamo. Perché questa stagione meravigliosa non è affatto finita.

[email protected]