Fervono i preparativi per l’organizzazione dei Campionati Mondiali Masters di Canottaggio 2013 che si terranno sul Lago di Varese da giovedì 5 a domenica 8 settembre.
Sono ufficialmente aperte le iscrizioni on line e digitando www.wrmr2013.com è possibile entrare nel vivo dell’evento: iscriversi alle gare, affittare le imbarcazioni, prenotare gli alberghi, scoprire il territorio dei sette laghi e anche riservare i biglietti per il Masters Party, la festa di chiusura che si terrà al Lido della Schiranna sabato 7 settembre dalle ore 20:00. Le iscrizioni chiuderanno mercoledì 31 luglio. Dal sito internet dei Mondiali Masters è, inoltre, possibile scaricare il Bulletin n.2, un completo vademecum tradotto in tre lingue, in cui reperire le nformazioni utili per l’evento, dai costi di iscrizione alle procedure di registrazione, dalla planimetria del campo di gara alle 11 categorie in cui è possibile regatare.
I Campionati Mondiali Masters sono la più importante competizione riservata agli atleti over 27. Questo evento riporta il territorio della provincia di Varese al centro dell’attenzione internazionale. Un evento importante sul piano agonistico e dal punto di vista numerico con migliaia di “veterani del remo” che si daranno appuntamento sull’eccellente specchio di gara del lago di Varese. Sono attese 543 società remiere provenienti da 44 paesi per più di 3.500 canottieri di età compresa tra i 27 e i 90 anni e un indotto di turisti che supererà le 10.000 presenze. «Siamo pronti a vivere le grandi emozioni che il canottaggio sa regalare – afferma Dario Galli, Presidente del Comitato organizzatore Gli ultimi Europei sono stati un banco di prova eccezionale e, direi superato alla grande, visto anche il riconoscimento della Federazione internazionale consegnato proprio per certificare l’ottima organizzazione. Ora Varese, il nostro lago, le nostre società e tutto il territorio è pronto a rituffarsi in questa bellissima avventura. Questa volta il palcoscenico si amplia e diventa di caratura mondiale, ma noi che questa provincia la viviamo tutti i giorni, siamo certi che sorprenderemo tutti ancora una volta, ospitando un grande evento e promuovendo tutte le nostre bellezze attraverso uno sport avvincente e coinvolgente come il canottaggio».
«Con grande piacere il Comune di Varese collabora nella realizzazione dei Mondiali Masters di canottaggio – spiega Attilio Fontana, Sindaco del Comune di Varese – Dopo il grande successo degli Europei dello scorso anno la nostra città si conferma capitale dello sport. I varesini si sono avvicinati con entusiasmo al mondo del canottaggio: sono certo che ancora una volta la manifestazione sarà apprezzata non solo da esperti e addetti ai lavori, ma da tutti noi cittadini. Già da ora siamo tutti al lavoro per l’ottima riuscita di un evento che ancora una volta porterà i riflettori internazionali sul nostro lago e sulle bellezze del territorio».
«Per la prima volta, nella sua storia remiera, l’Italia, con il Lago di Varese e il suo territorio, si appresta a ospitare la World Rowing Masters Regatta 2013 – afferma Giuseppe Abbagnale, Presidente della Federazione Italiana di Canottaggio – un evento che raccoglie tutti i canottieri sia con un passato da agonista e sia quelli che, in età più matura, si sono avvicinati al nostro fantastico mondo. Per questo motivo sono particolarmente lieto di augurare a quanti arriveranno a Varese per disputare le gare, da soli o in compagnia delle loro famiglie, di essere protagonisti di una straordinaria World Rowing Masters Regatta e di vivere un piacevole soggiorno immersi nelle bellezze paesaggistiche ed enogastronomiche del comprensorio del Lago di Varese. Sono certo, inoltre, che chiunque arriverà a Varese sarà portatore di bellissimi ricordi remieri vissuti durante straordinarie competizioni giovanili o semplicemente di ricordi che, in qualche modo, hanno scandito, e scandiscono tuttora, la vita di ognuno di loro. Come Presidente della Federazione Italiana Canottaggio saluto con vivo entusiasmo l’evento, tutti i partecipanti, atleti e famiglie, e auguro a tutta l’organizzazione, al Presidente Dario Galli e al suo staff, alle Autorità e agli Enti che sostengono l’iniziativa, un grande successo che ripaghi ognuno degli sforzi profusi in favore della buona riuscita della manifestazione».
«La Canottieri Varese, insieme a tutto il Comitato Organizzatore dei Campionati Internazionali di Canottaggio Varese 11-15 ha intrapreso una sfida che pochi anni fa sembrava impossibile – conclude Mauro Morello, Presidente della Canottieri Varese -. Siamo partiti nel 2007 con l’organizzazione della Coupe de la Jeunesse per poi approdare, con la creazione del Comitato, alla Coach Conference del 2011, l’anno scorso abbiamo organizzato i Campionati Europei Assoluti, quest’anno i Mondiali Masters e l’anno prossimo ci attendono i Mondiali Under 23. Un percorso di crescita che ci vede organizzatori di competizioni di altissimo livello. Grazie al grande impegno profuso, oggi giungono atleti da ogni parte del mondo, in ogni periodo dell’anno, per allenarsi sul nostro “bacino internazionale naturale”. A settembre sarà ancora indispensabile il contributo di tutti gli amanti del remo; i numeri che si prospettano sono importanti e l’auspicio è che la città colga l’evento e lo sappia vivere con un coinvolgimento ancora maggiore».

[email protected]