A una settimana dal via della 93^ Tre Valli Varesine si presenta ricchissimo di novità ed eventi il calendario sella Società Ciclistica Alfredo Binda. Domani sera alle 20:30 a Luino, nell’ambito della serata musicale “La Drummeria” in piazza Libertà, sarà riservato un momento per l’illustrazione del passaggio della Tre Valli Varesine da Luino, città già sede di arrivo nell’edizione del 2013 e che da quattordici anni è sede di passaggio del circuito italo-svizzero della classica varesina. Un legame stretto quello che lega la S.C. Alfredo Binda a questo luogo; per questo motivo nella sua 93^ edizione la Tre Valli avrà un traguardo volante proprio sulle rive del lago Maggiore dedicato a Piero Chiara e Vittorio Sereni, due grandi firme della letteratura italiana del secolo scorso che quest’anno celebrano il centenario della nascita.
Gli organizzatori hanno inoltre predisposto un altro traguardo volante presso Sessa intitolato “premio volante del Malcantone” messo in palio dalla Fondazione Malcantone e dalla Banca Raiffeisen del Malcantone.
Lunedì mattina, 19 agosto, appuntamento invece presso la Sala Matrimoni di Palazzo Estense a Varese alle ore 11 per la presentazione della gara per professionisti del 23 agosto, l’illustrazione degli eventi collaterali e l’ufficializzazione dell’elenco partenti. A fare gli onori di casa ci sarà l’assessore allo sport del comune di Varese Maria Ida Piazza che, insieme al presidente della “Binda” Renzo Oldani e i suoi collaboratori presenteranno la classica varesina con particolare attenzione alla partenza da piazza Monte Grappa e al circuito iniziale sulle strade della città giardino.
Si è rafforzato inoltre la collaborazione che lega Tre Valli Varesine e Enel che anche per questo 2013 sosterrà la gara varesina. Il responsabile del punto Enel di Varese Maurizio Cacciatore ha assicurato la presenza di uno spazio nella sede di via Silvestro Sanvito dove sarà possibile, nei giorni che precedono la gara, ricevere un simpatico omaggio a coloro i quali sottoscriveranno un nuovo contratto.
Anche l’accordo con il comitato di Varese della Federazione Ciclistica Italiana si sta dimostrando produttivo; sono già molti i Giovanissimi della provincia che hanno risposto “ci sarò” all’invito della Società Ciclistica Alfredo Binda per fare da apripista ai professionisti nella prima fase della gara di venerdì 23 agosto. Il comitato federale sarà inoltre presente in piazza Monte Grappa la mattina della gara con uno stand informativo sull’attività giovanile varesina e per i giovani ciclisti ci sarà la possibilità di incontrare i campioni del pedale.

[email protected]