“Un anno incredibile”. Vanni e Lorenzo Maran commentano così il risultato del Rally Valli Ossolane, con un ritiro dovuto a un problema al motore, esattamente a una valvola. Evidentemente questo 2013 non è nato sotto una buona stella. “Ma noi siamo sempre ottimisti e sicuri che presto la fortuna girerà dalla nostra parte” dicono ancora i fratelli Maran.
In corsa con una Renault Clio Super 1600 del team Rs Sport e schierata dalla scuderia Curno Racing, Vanni e Lorenzo Maran erano partiti bene: dopo tre prove, infatti, erano al primo posto nella loro classe e al dodicesimo assoluto. “Le prospettive sembravano positive e tutto sembrava volgere al meglio, avevamo dimostrato che un risultato positivo poteva essere alla nostra portata – aggiungono i fratelli varesini – poi è arrivato questo guasto che ci ha costretto a un nuovo stop”.
Purtroppo in questo 2013 i ritiri per Vanni e Lorenzo sono stati una costante. “E’ un dato di fatto – dicono ancora – e il dispiacere maggiore è che ad ogni occasioni abbiamo comunque dimostrato di poter recitare un ruolo importante. Purtroppo quelli che sono sfumati erano sempre risultati importanti e ci spiace per gli amici che ci seguono, i fans che ci hanno sempre incoraggiato e gli sponsor che ci hanno dato fiducia e che ci sostengono: a tutti vogliamo dedicare presto un bel risultato per voltare pagina”.

[email protected]