La prossima settimana sarà pubblicato il bando per la gestione del Palaghiaccio di Varese. I costi di ristrutturazione da accollarsi per i futuri gestori si aggirano intorno a 12 milioni di euro e inglobano anche la piscina comunale che chiuderà i battenti in via Copelli.
La gara si aprirà entro 7 giorni e il termine entro il quale presentare le candidature sarà lungo, minimo 60 giorni di tempo. E’ questo quanto deciso dal Comune di Varese per rimettere in pista la struttura di via Albani.

[email protected]